Land of Rust è stato violato da un hacker turco

Sono state ore di grande apprensione per il nostro blog: il 29 Luglio Land of Rust è caduta sotto i colpi di tale iSKORPiTX, un hacker di origine turca. Se in quel giorno fino a ieri mattina avete trovato il sito offline il motivo è stato proprio questo.
Fortunatamente (dopo aver opportunamente reinserito la pagina di introduzione del sito) il nostro fornitore web è riuscito a ripristinare il server che ci ospita potendo così tornare online.
Per quanto i danni siano stati minimi (alcuni degli ultimi articoli cancellati) non nascondo il grande disagio provato da questa esperienza. Possiamo tornare finalmente alla normalità.

This entry was posted in News and tagged , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.