RE6 frutto di sviluppatori e fan

Il producer di Resident Evil 6, Hiroyuki Kobayashi, non poteva naturalmente non parlare di nuovo dell’ultima fatica Capcom uscita proprio oggi in tutto il mondo.
Kobayashi ha paragonato Resident Evil 6 come un figlio nato da due genitori: da una parte gli sviluppatori e da una parte i fan.
“Vogliamo essere sicuri che ciò che facciamo piaccia ai nostri fan, ma le reazioni iniziali possono non sempre essere positive. Li ascoltiamo ma non possiamo dipendere da loro, altrimenti la serie non progredirà mai”.

Ha comunque ammesso di essere preoccupato per i voti non esaltati da parte delle testate videoludiche ma resta comunque fiducioso sul fatto che il gioco possa essere giocato a lungo grazie a ResidentEvil.net

This entry was posted in News and tagged , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *