Monthly Archives: agosto 2016

[Speciale] Top 10 (+2) delle Soundtrack migliori di sempre

Mentre scrivevo la recensione di Fran Bow, c’è stato un momento (verso la fine) in cui ho riportato qualche accenno sulla colonna sonora giudicandola poco presente e non abbastanza capace di “imporsi” e elevare il valore complessivo dell’opera. Riguardando indietro … Continue reading

Posted in Speciale | Tagged , | Leave a comment

[Recensione] Fran Bow

Questa valutazione di Fran Bow arriva al momento giusto, per due buoni motivi: è al momento in saldo al 50% su Steam (ma l’offerta è prossima a scadere) e giunge poco dopo la recente valutazione di Among the Sleep fornendo così … Continue reading

Posted in Recensioni | Tagged | Leave a comment

[Out of Land] The Vanishing of Ethan Carter

The Vanishing of Ethan Carter è l’opera prima di un team, i polacchi The Astronauts, formato da alcuni ex membri dello studio People Can Fly (di proprietà della Epic). Il titolo è un walking simulator senza binari ma sviluppato, come … Continue reading

Posted in Out of Land | Tagged | Leave a comment

Recensione – Among The Sleep

Kickstarter è un oceano di progetti, molti anche interessanti, che non hanno saputo attirare l’attenzione di potenziali investitori; gli esempi di successo su questa piattaforma (escludendo Shemnue 3 e altri progetti legati a volti noti) sono rari e tra questi … Continue reading

Posted in Recensioni | Tagged | Leave a comment

Speciale – La videoludica di David Szymanski

Ho avuto l’idea di uno speciale dopo che ho terminato A Wolf in Autumn, l’ultimo di una serie di “cortometraggi” videoludici sviluppati dal developer indie David Szymanski. Data la natura molto breve di questi titoli, ho ritenuto più idoneo fare un unico … Continue reading

Posted in Speciale | Tagged , , , | Leave a comment

[Out of Land] INSIDE

Sembra incredibile ma sono passati ben 6 lunghi anni da quando ho recensito LIMBO, a quel tempo ancora esclusiva Xbox Live Arcade e pubblicato successivamente su qualsiasi piattaforma conosciuta (Mac compreso). La cosa davvero bella riguarda proprio come un gioco possa … Continue reading

Posted in Out of Land | Tagged , | Leave a comment

[Recensione] Kholat

Divenuti abbastanza “popolari” grazie soprattutto a Dear Esther, i cosiddetti “walking simulator” rappresentano spesso e volentieri un forte veicolo di narrazione al fine di regalare esperienze emotive molto intense. Sviluppato dai polacchi IMGN.PRO, Kholat ha l’intento di porsi a metà … Continue reading

Posted in Recensioni | Tagged | Leave a comment